Decorazione delle unghie: come abbinare i colori?

Decorazione delle unghie: come abbinare i coloriAbbinare i colori sembra una cosa facile…basta sapere quali colori non mettere insieme e avere un po’ di buon gusto?

Nella decorazione delle unghie la moda sta rivoluzionando il modo di accostare i colori, le geometrie, permettendoti di elaborare uno stile…IL TUO STILE…che dovrá essere distintivo e riconosciuto come la firma di un pittore. 

Cominciamo dalle regole principali…

LA TEORIA DEI COLORI

Rosso, giallo e blu sono i colori primari ovvero quei colori che non si possono ottenere mescolando altri colori.

I colori secondari si ottengono mescolando due colori primari quindi

giallo + rosso = arancio
giallo + blu = verde
rosso + blu = viola

I colori terziari si ottengono mescolando un colore primario con uno secondario.

I colori complementari sono i colori che nella ruota cromatica stanno nella posizione diametralmente opposta ovvero giallo-viola, verde-rosso e blu-arancio, mescolandoli insieme si ottengono tonalità di marrone.

Il bianco e il nero servono per scurire o schiarire.

Tutti colori che nella ruota cromatica stanno tra il rosso e i giallo sono colori caldi, mentre quelli che stanno tra il verde e il viola sono colori freddi.

OK, ADESSO APPLICHIAMO IL TUTTO NELLA DECORAZIONE DELLE UNGHIE!

Prima di tutto bisogna tenere presente che i colori sulle unghie vanno scelti anche in base al colore della pelle. Le carnagioni scure amano i colori caldi come il giallo, l’arancio, l’oro e le tonalità chiare in genere, le carnagioni chiare invece si sposano con i colori freddi come il verde, il viola. In generale tutte le tinte pastello donano un tocco elegante e delicato.

Per creare i fondi su cui creare la nail art sfruttiamo la teoria dei colori quindi:

  • tutti i colori che sono posizionati vicini nella ruota cromatica sono armoniosi tra loro e possono essere abbinati
  • tutti i colori complementari possono essere abbinati tra loro (abbinati e non sfumati!), ma non in proporzioni uguali perchè si neutralizzerebbero
  • è preferibile non utilizzare più di due colori soprattutto su unghie corte
  • per capire quali colori utilizzare in una decorazione si deve partire dal colore di base: ad esempio, il rosa è formato da bianco+rosso quindi tutte le gradazioni comprese tra questi due colori sono abbinabili

Per creare nail art accattivanti usiamo colori in contrasto col fondo, nero e bianco stanno sempre bene.  Liberiamo la fantasia creando boccioli di rosa, fiori in genere, puntini, giochi di lucE con le transfer paper o pietre, effetti animal skin come il leopardato, lo zebrato, pelle di serpente, oppure usando la tecnica del chiodo o sfruttando le particolarità dei pennelli e degli strumenti in genere, e ancora l’effetto zucchero, l’effetto specchio, lucido/opaco, spugnato… tutte tecniche che Noah Cosmetics ti insegna nel CORSO DI NAIL ART CON GEL.

Nella decorazione delle unghie il colore della nail art deve esaltare il lavoro finale,  la decorazione che può essere arricchita con accessori come pigmenti, glitter, paillettes, transfer paper, acrilici, brillantini, microperle, velluto, spugnette (li trovi tutti qui)

Se questo articolo ti è stato utile o vuoi approfondire qualche tematica particolare usa lo spazio commenti qui sotto!

Continua a seguirci, a breve parleremo della composizione della nail art!

Iscriviti qui per  ricevere le nostre offerte speciali

Iscriviti alla nostra Newsletter!!
Un sacco di tutorial e segreti sulla ricostruzione unghie ti aspettano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sign up to our newsletter!