Gel unghie, come scegliere quello giusto

Ogni linea di prodotti per ricostruzione unghie conta molti diversi tipi di gel unghie ma… come scegliere quello giusto?

I vari gel unghie differiscono per molte caratteristiche quali: flessibilità, resistenza, elasticità, presenza o meno di fibre di vetro, rigidità, lavorabilità, colorazione, viscosità e consistenza, tempi di polimerizzazione, modi di polimerizzazione.

Tutte queste caratteristiche variano a seconda della composizione che si può capire leggendo l’INCI riportato in etichetta. Ogni ingrediente inserito nel prodotto ha una funzione propria che può essere più o meno rilevante in base alla quantità di ciascun singolo componente.

Senza costringere gli operatori del settore nails a diventare dei piccoli chimici, i produttori dovrebbero aiutare a far comprendere ai propri clienti le specificità di ciascun prodotto.  Da qui nasce l’dea di scrivere questa “guida” per indicare ai clienti Noah Cosmetics quali sono i gel unghie che più rispondono alle loro esigenze.

Anche la linea  Noah Cosmetics è formata da molti diversi tipi di GEL UNGHIE.

Semplificando la possiamo suddividere in diverse categorie:

  1. MEDIATORI DI ADESIONE
  2. GEL BASE
  3. GEL COSTRUTTORI (monofasici e trifasici)
  4. GEL CAMOUFLAGE (cover e costruttori)
  5. GEL SIGILLANTI (lucidi e opachi)
  6. GEL FRENCH
  7. GEL COLORATI

Iniziamo a snocciolarle una per una.

MEDIATORI DI ADESIONE

Dei mediatori di adesione, più comunemente chiamati primer, abbiamo già parlato ampiamente rispondendo alle domande che spesso vengono poste “Primer per unghie, serve davvero usarlo?” e “Qual è la differenza tra primer acido e primer acid  free“.

GEL UNGHIE BASE

I gel base di cui si compone la linea Noah Cosmetics sono due, entrambi devono essere applicati in modo sottile e ben massaggiato in modo da amplificare l’adesione sulla lamina ungueale e d evitare cosi i sollevamenti. Non è necessario usare le basi in strati abbondanti perché la loro funzione è quella di “trattenere” i gel costruttori e non di sostituirsi ade essi. Un eccessivo spessore della base leva spazio alla quantità necessaria di costruttore.

ONE BASE:

è una base gel universale, trasparente, a bassa viscosità. Se la preparazione dell’unghia è adeguata, questa base garantisce la perfetta adesione dei gel costruttori. E’ come un collante, un bi-adesivo che tiene legati la lamina ungueale da una parte e i gel di struttura dal’altra.

PROTECTIVE BASE:

differisce dalla base ONE BASE in quanto è arricchita con delle fibre di vetro che la rendono un po’ più rigida e in grado di formare dei legami con lamina ungueale un po’ più “radicati” riparandola e riempendo gli strati mancanti.

Consiglio questa base quando si deve lavorare su unghie naturali provate e rovinate. Ad esempio, quando una cliente si stacca la ricostruzione o copertura in maniera forzata con i denti o strappandolo con le mani, si porta via anche degli strati di lamina e spesso questo è evidenziato dal fatto che la lamina appare un po’ frastagliata con delle macchie bianche superficiali.

GEL UNGHIE COSTRUTTORI (monofasici e trifasici)

gel costruttori per unghie

gel costruttori per unghie Noah Cosmetics

I gel costruttori possono essere monofasici o trifasici, che significa che le tre fasi fasi della ricostruzione (base-struttura-sigillatura) possono essere fatte con un unico prodotto o con tre prodotti differenti. Non significa che se si usa un gel monofasico si possono saltare.

Tutti i gel per unghie costruttori che andremo a vedere a breve possono essere usati anche per allungamenti, sono tutti pinzabili e mantengono la forma.

BUILDER CLEAR:

costruttore trifasico trasparente a media viscosità auto-modellante, non brucia in lampada, flessibile.

Consiglio di usare questo prodotto quando si devono fare refill veloci e a coperture dell’unghia naturale.

SUMMER CLEAR:

costruttore trifasico trasparente , auto-modellante, più rigido rispetto al builder clear e un po’ più stabile in quanto è ad alta viscosità e concede un po’ più tempo di lavorazione.

Consiglio di usare questo prodotto quando si devono fare refill veloci e a coperture dell’unghia naturale che non necessita di un prodotto troppo flessibile..

BUILDER GLASS:

è un costruttore trifasico, molto rigido, è ideali per creare allungamenti anche molto sottili. Deve essere considerato come il prolungamento dell’unghia naturale. È perfetto per creare il pavimento su cui poi appoggiare l’allungamento ottico del letto ungueale con i vari gel cover costruttori come il Builder Mask che tratteremo nei prossimi articoli.

Consiglio di abbinare questo gel ad altri costruttori che hanno caratteristiche elevate di flessibilità.

FLEXY FORCE:

rientra nella categoria dei gel tissotropici, costruttore trifasico estremamente flessibile ed elastico, trasparente, alta viscosità, leggermente auto-modellante ma molto morbido al pennello. Segue i movimenti delle unghie naturali.

Consiglio di usare questo prodotto per tutte le clienti con unghie difficili, per quelle clienti che sono spesso a contatto con l’acqua come le bariste e le parrucchiere. L’unghia naturale a contatto con l’acqua infatti si gonfia, si riemie d’acqua e piano piano la rilascia. Questo movimento gonfia-sgonfia fa si che si verifichino dei sollevamenti. Flexy Force è il gel adatto per questa tipologia di unghie.  È indispensabile se si devono effettuale dei refill correttivi.

FLEXY FORCE PINK:

ha quasi le stesse caratteristiche del FLEXY FORCE, differisce per il colore rosa chiaro coprente e per la lavorabilità. Rispetto al precedente è leggermente più denso. È perfetto per l’allungamento del letto ungueale anche con tecnica muretto / french inverso.   È indispensabile se si devono effettuale dei refill correttivi. Si applica più facilmente usando un pennello piatto che aiuta a distribuirlo senza avvallamenti.

Consiglio: anche questo gel è adatto per le unghie difficili per il motivo sopra descritto. In più essendo coprente, ma di un colore chiaro, è ideale quando si devono applicare gel colorati poco intensi come i nude e quando si vuolte ottenere un colore estremamente naturale, raffinato ed elegante.

CANDY PINK:

è una via di mezzo tra i due flexy, è leggermente rosato, auto-modellante, trifasico, consistenza gelatinosa, molto morbido al pennello.

Consiglio di usare questo prodotto quando si hanno refill anche lunghi ma che non hanno bisogno della correzione della forma.

BUILDER ROSE:

è un costruttore monofasico, ad alta viscosità, auto-modellante, è un gel molto forte e resistente, leggermente rosato dona un look estremamente naturale alle unghie. Può essere usato anche sopra il french  per smorzare il colore bianco del french.

Consiglio di usare questo prodotto quando si hanno dei refill medio-corti, essendo ad alta viscosità concede un po’ di tempo per essere lavorato e quindi può essere utili anche per correggere leggermente la forma.

ONE PHASE CLEAR:

è un costruttore monofasico, trasparente a media viscosità, non scotta.

Consiglio di usare questo prodotto per refill o coperture veloci che non necessitano di allungamenti o correzioni della forma.

 

Puoi vedere anche il video relativo ai prodotti sopra elencati, ti sembrerà di toccarli con mano!

video gel unghie

 

VIDEO GEL TISSOTROPRICI 

VIDEO GEL AUTO MODELLANTI

 

 

Spero che questa prima parte di guida su “Gel unghie, come scegliere quello giusto” ti sia stata utile. 

Nei prossimi articoli spigheremo nel dettaglio:

GEL UNGHIE CAMOUFLAGE (cover e costruttori)

GEL UNGHIE SIGILLANTI (lucidi e opachi)

GEL UNGHIE FRENCH

GEL UNGHIE COLORATI

 

Rimani connessa con il BLOG, iscriviti alla nostra newsletter qui sotto!

A presto,

Lorenza

Iscriviti alla nostra Newsletter!!
Un sacco di tutorial e segreti sulla ricostruzione unghie ti aspettano!

Commenti

Un commento:

  1. Pingback:Gel cover per unghie,come sceglierli? | Noah Cosmetics

Commenti chiusi