Come usare gli Stamping?

Cosa sono gli stamping?

Gli stamping o meglio piastre per stamping sono delle piastre in acciaio con incisioni che compongono molti disegni diversi e che servono per creare delle bellissime e veloci decorazioni sulle unghie.

Che caratteristiche deve avere una buona piastra?

  • Innanzi tutto deve avere delle incisioni regolari e definite…per permettere il trasferimento di  un’immagine chiara dai bordi regolari
  • deve essere fatta con un materiale non ossidabile al contatto prolungato con i solventi, dopo ogni uso infatti la piastra va pulita con solvente per lo smalto come il Polish Remover Noah Cosmetics
  • deve avere disegni completi. A volte ci sono piastre che hanno delle immagini interrotte, come una farfala a cui manca un pezzetto di ala e a quel punto il disegno è quasi inutilizzabile
  • le immagini devono essere grandi. La piastra proposta da Noah Cosmetics ha 92 immagini e ognuna misura 20mm x 25mm, questo è un grande vantaggio perché permette di decorare anche le unghie più lunghe in un solo passaggio!
  • le immagini devono avere una buona composizione, in modo che una volta trasferite sulle unghie abbiano un sensostamping plate n.1

Come si usano gli stamping?

  • al primo utilizzo è necessario rimuovere la pellicola protettiva con cui è avvolta la piastra e procedere con la pulizia profonda della stessa passando per almeno tre volte tutta la superficie con il Polish Remover e una salvietta assorbente pulita
  • opacizzare la superficie dell’unghia, spolverare e passare un pads imbevuto di Cleanser per eliminare la polvere e favorire così l’adesione del disegno
  • dopo aver scelto il disegno applicare il prodotto con cui si desidera lavorare (stampinìg polish, gel, pigmenti, polvere acrilica colorata) e distribuirlo uniformemente sulle incisioni utilizzando la scraper apposito
  • appoggiare lo stamper sul disegno con una leggera pressione e trasferirlo sull’unghia con un movimento rotatorio
  • se hai utilizzato lo smalto devi attendere che questo sia completamente asciutto prima di sigillare
  • sigillare con Top Shine o Shine On e polimerizzare in lampada uv o led secondo i tempi indicati sulla confezione
  • pulire la piastra con attenzione e cura prima di riporla

Con quali prodotti si possono utilizzare gli stamping?

Gli stamping si possono utilizzare con molti prodotti appositi per la nail art anche se è doveroso dire che il il risultato migliore lo si ha con gli Stamping Polish in quanto questi hanno una densità e una pigmentazione appositamente studiata per l’uso.

smalti stamping

Quindi gli stamping si possono utilizzare con:

  • smalti appositi
  • gel colorati molto pigmentati
  • pigmenti
  • polveri acriliche colorate

Ma non è tutto! Questa bellissima piastra può essere utilizzata come base per infinite decorazioni! Abbinando la tecnica stamping ad altre tecniche di nail art puoi ottenere moltissime decorazioni originali e d’effetto in tempi da salone! Scopri come fare frequentando i corsi Noah Cosmetics. Il corso STAMPING SECRET ti aspetta!

Spero di esserti stata d’aiuto!

PS: se l’articolo ti è piaciuto condividilo pure con le tue amiche e colleghe dove preferisci ma per favore non copiarlo, ho dedicato del tempo anche per te 🙂

PPS: se hai qualche domanda o ti interessa un argomento particolare scrivimi pure nei commenti, provvederò a darti delle risposte in tempi brevi!

PPPS: Se non vuoi perderti i prossimi articoli iscriviti alla nostra newsletter nel box qui sotto!

Ti aspetto!

Lorenza

Iscriviti alla nostra Newsletter!!
Un sacco di tutorial e segreti sulla ricostruzione unghie ti aspettano!

Commenti

4 commenti:

  1. Claudia zuppichin

    Sono interessata alle date del corso stamping nella localita piu vicina al friuli. Grazie

  2. Gel molto pigmentati con precisione quali intendi

    • Buongiorno Veronica,
      intendo gel molto coprenti e densi come ad esempio quelli della linea DECO GEL NOAH COSMETICS che sono iper pigmentati molto stabili, non si aprono, si usano per fare anche linee sottili.
      Un gel troppo morbido o che non è coprente non ti permette di trasferire il disegno in modo preciso. Usando un gel colorato non adatto l’immagine verrà tutta sbavata.
      Spero di essermi spiegata meglio 🙂
      A presto,
      Lorenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sign up to our newsletter!